Skip to content

AUTO IN VENDITA

Aston Martin DB 9

Caratteristiche

Anno 2005

Benzina – 5.935 cc

457 CV

Km 53.500

Full Optional

L’esemplare che vi proponiamo è una coupè prima serie in ottime condizioni con abitacolo in configurazione 2+2, ed un’interessante accostamento tra la carrozzeria Titanium Gray con cerchi neri da 19, ed interni in pelle rossa e radica.
Auto con dotazioni full optional e Cambio automatico Touchtronic.

L’Aston Martin DB9 è una sportiva con carrozzeria coupé o cabriolet (sostituisce il modello DB7), prodotta a partire dalla fine del 2004 sino al 2016.

Coupé due porte disponibile anche in versione cabriolet denominata DB9 Volante con tetto in tela ripiegabile. La carrozzeria è realizzata in alluminio, esteriormente la linea caratterizzata da un cofano lungo, da un parabrezza inclinato e da una coda affusolata. Presenti di serie: ABS, airbag (guida, laterali, passeggero), chiusura centralizzata, controllo elettronico trazione, immobilizzatore, indicatore temperatura esterna, pretensionatore cinture, retrovisori elettrici termici e ripiegabili elettronicamente, sedili guida regolabili in altezza e elettricamente, servosterzo, trasponder, vetri elettrici anteriori, volante regolabile, autoradio, cerchi in lega, climatizzatore, controllo elettronico stabilità, fari allo xeno, interni di materiale pregiato, navigatore satellitare, sensori di parcheggio posteriori. Sulla Coupé sono disponibili anche gli airbag testa.

La DB9 monta un motore 12 cilindri a V di 5935 cm³, con una potenza di 455 CV a 6000 giri, ed una coppia motrice massima di 570 Nm a 5000 giri/min. Il propulsore è collocato sul telaio in posizione anteriore longitudinale, mentre il cambio e la trazione sono posizionati al retrotreno (schema Transaxle).
Il telaio della vettura realizzato in alluminio, l’equilibrata ripartizione dei pesi tra avantreno e retrotreno consentono una guida ad alte prestazioni, mentre la taratura dello sterzo consente un’azione progressiva e veloce. Questo giustifica l’impostazione generale della vettura, che è concepita come Gran Turismo e non espressamente come auto da pista. Risulta così anche coerente la scelta di un cambio automatico (Touchtronic) classico con convertitore di coppia.
La DB9 è la prima Aston Martin dotata di ESP, ed è anche la prima vettura della casa ad essere costruita nei nuovi stabilimenti di Gaydon (Inghilterra), dopo il trasferimento da quelli storici di Newport Pagnell.
Sia la Coupé che la Volante hanno un bagagliaio di 186 dm3 e un serbatoio da 80 Litri.
Nel 2008 è stata introdotta una versione aggiornata del motore, con una potenza massima di 476 CV a 6000 giri/min e 600 Nm di coppia massima a 5000 giri/min. A partire dal 2013 sulla DB9 è stata montata un’ulteriore evoluzione di motore da 517 CV a 6500 giri/min e 620 Nm di coppia a 5500 giri/min.

Le prestazioni sono elevate, la prima versione prodotta nel periodo 2004-2008 raggiunge i 300 km/h di velocità massima e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi (5,1 secondi nella versione coupé automatica).

Prezzo: 52.500 €

DESIDERI MAGGIORI INFORMAZIONI?

lasciaci i tuoi riferimenti, ti ricontatteremo noi

Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?
Sei interessato alla vettura? Contattaci!